Perché bere birra dalla bottiglia è sbagliato?

Scopriamo perché il bicchiere è fondamentale.

Dalla pinta alla coppa, dal boccale al tulipano, l’elenco potrebbe continuare a lungo per un motivo semplice. Ogni birra vuole il suo bicchiere per esaltare al meglio le proprie caratteristiche organolettiche.

Bere birra in bottiglia: un’abitudine da eliminare

Stappare una bottiglia. Magari con i denti. E poi ingollarla con foga mentre alle nostre spalle sentiamo il rumore delle onde del mare. L’immagine è cool e romantica però non tiene conto di un aspetto fondamentale. Che il bicchiere per bere la birra non è un mero accessorio da utilizzare a seconda dei capricci del momento ma lo strumento indispensabile per gustarne a fondo le caratteristiche e le qualità.

Se sei titubante fai una prova. Bevi la stessa birra da bicchieri diversi. Oppure la stessa birra prima dalla bottiglia e poi dal bicchiere. Ti troverai a vivere due esperienze olfattive distinte e poi, preso dall’entusiasmo per la scoperta, correrai a dirlo agli amici pronunciando a gran voce il nuovo comandamento. “Mai più la bottiglia. Da adesso in poi solo bicchiere”. 

Un bicchiere diverso per ogni tipo di birra

È proprio così. L’universo della birra è vasto. Racchiude tradizioni secolari e conoscenze scientifiche che non possono essere smentite. Una di queste esige per ogni tipologia di birra un bicchiere diverso.

In generale, le birre a bassa fermentazione vogliono bicchieri alti e stretti, mentre le birre ad alta fermentazione bicchieri arrotondati e svasati.

Un principio che nel corso della storia ha acceso l’inventiva di tecnici e designer, portando alla luce un numero elevato di tipologie di bicchieri.

Ce ne sono davvero tanti:

  1. Pinta

  2. Coppa

  3. Boccale

  4. Tulipano

  5. Calice a chiudere

  6. Boccale tedesco

  7. Altglas

  8. Balloon

  9. Conico

  10. Biconico

In tutto questo anche il vetro ricopre la sua importanza. Le superfici devono essere lisce e prive di imperfezioni, in quanto rugosità e micro incisioni favoriscono la formazione di CO2 creando catenelle di bollicine non sempre gradite.

Infine, la pulizia non va sottovalutata. È consigliabile usare detersivi neutri per evitare residui che possano pregiudicarne il sapore e allo stesso tempo evitare il brillantante, tensioattivo che provoca la scomparsa della schiuma.

Stai prendendo appunti? 

Come bere birra dal bicchiere.
DAB ne sa qualcosa

Per noi bere birra è cosa seria, per questo la forma del bicchiere è assai importante. Scopriamo le caratteristiche dei bicchieri di DAB:

dab-hoppy-lager-bicchiere

Bicchiere DAB Hoppy Lager: è la pinta statunitense, in gergo definita anche shaker perché nasce come bicchiere in vetro del noto utensile usato per i cocktail. Non favorisce la ritenzione della schiuma e consente di sprigionare subito gli aromi della birra.

dab-export-bicchiere

Calice luna DAB: sottile e liscio è molto indicato per Lager, Pils e Blond. La forma rastremata alza la schiuma impedendole di traboccare, mentre il vetro sottile e liscio favorisce la formazione di condensa.

Acquista i tuoi bicchieri DAB QUI!

seguici
su facebook